Spedizione gratuita per l’Italia su ordini superiori a 69€ 

Nuragus

Il Nuragus si presenta come un uvaggio a bacca bianca particolarmente generoso, capace di creare dei Vini delicati ma gradevoli e molto caratteristici.

Esplora la selezione di vini:
Nuragus

12.00

Tenute Monte Onigu
Nuragus
Scegli Questo prodotto ha più varianti. Le opzioni possono essere scelte nella pagina del prodotto

12.00

La Giara
Nuragus
Scegli Questo prodotto ha più varianti. Le opzioni possono essere scelte nella pagina del prodotto
DEMO TIPS

Nuragus

Suo punto di forza è stato, dopo l’epidemia del parassita fillossera alla fine del 1800 e l’innesto su viti americane più resistenti, la sua adattabilità a quasi tutti i tipi di terreno, con una pianta robusta e dalle poche pretese che generava delle rese abbondanti; per questo è stato preferito al suo “cugino” Semidano, altro vitigno a bacca bianca che è diventato maggiormente di nicchia e meno gestibile a livello di resa e produzione, nonostante anch’esso porti un elevatissima qualità nei suoi Vini.

La zona maggiormente votata alla produzione di Nuragus è tendenzialmente il sud della Sardegna, da disciplinare sono presenti però diversi comuni della provincia di Oristano e della zona Marmilla (centro/ovest dell’Isola) oltre a qualche comune in provincia di Nuoro (centro Sardegna) dove è possibile coltivare e produrre degli ottimi Vini, sia fermi che frizzanti.

Pochi vincoli per la produzione di Nuragus, se non l’altezza massima dei vigneti impostata a 500 metri s.l.m. e le zone con clima particolarmente umido o di mare, non particolarmente apprezzate per l’eccessiva salinità, nonostante il vento di maestrale batta sovente i territori portando una discreta quantità di sale alle piante che crescono sotto il sole in maniera rigogliosa.

Il consumo di Nuragus, nonostante le alte rese e la proficua produzione, è perlopiù concentrato all’interno dei confini regionali; negli ultimi anni però si osserva una controtendenza, in cui diverse cantine producono il Vino e ne esportano (per ora) una piccola parte.

Probabilmente il Nuragus è ancora poco conosciuto ma ha tutte le carte in regola per poter essere collocato nei gradini più alti, con la delicatezza dei suoi aromi e la freschezza in bocca accompagnata da una buona acidità e sapidità può conquistare all’aperitivo ma anche in abbinamento alle prelibatezze di pesce crudo e gli ottimi formaggi prodotti in Sardegna.